ci occupiamo di una..." /> Shakira, il compleanno: 35 anni di musica e sensualità

News Shakira | © VALERY HACHE/AFP/Getty Images

Pubblicato il febbraio 2nd, 2012 | da Chiara B

0

Shakira, il compleanno: 35 anni di musica e sensualità

Il 2 Febbraio per la sezione “Soffia sulle candeline!” ci occupiamo di una delle donne più belle sensuali provocanti al mondo: Shakira .
Sono passati 35 anni esatti da quando il padre registrò all’anagrafe di Barranquilla, la quarta città più popolosa dell’intera Colombia, la figlioletta appena nata, dandole il nome di Shakira Isabel Mebarak Ripoll.
Da allora è passato qualche anno ed oggi quella bambina è diventata una donna conosciuta in tutto il mondo.
Cantante, autrice dei propri pezzi, ma anche produttrice discografica, ballerina ed attrice.
Ha esordito nel mondo della musica nel 1991 ed in questi 21 anni ha collezionato un successo dopo l’altro, espandendo il proprio nome ai quattro angoli del pianeta.
Il suo primo disco lo incide all’età di appena 14 anni, cominciando a riscuotere i primi consensi a livello nazionale in Colombia.

Shakira | © Pascal Le Segretain/Getty Images

Un po’ di televisione, sotto la spinta del padre, ancora altri album dal successo più o meno riscosso, telenovelas.

La sua carriera ha molti punti in comune con altri illustri colleghi da Britney Spears, che esordì ancora bambina su Disney Channel, a Ricky Martin e Kylie Minogue, che sono passati dalle soap opera prima di dedicarsi definitivamente al canto.

Il vero primo successo per lei arriva però nel 1995, alla pubblicazione del disco “Pies descalzos”: un boom di vendite incredibile, che andò a toccare anche altri Paesi del Sud America come il Brazile.
Fu lì, in quel preciso momento, che arrivò l’incontro con Gloria Estafan, a tutt’oggi la cantante latina che più ha venduto al mondo (ma che Shakira è vicina a superare). Lavorano assieme, la Estefan traduce e promuove alcuni brani di questo album.

Ma quel nome era destinato ad attendere ancora qualche anno, fino al 2001, quando venne distribuito “Laundry Service”, primo album in lingua inglese per la cantante colombiana. E successo planetario fu.

Le origini sudamericane emergono da ogni nota ed ogni movimento, dal modo di cantare alle sensuali danze con movimento di bacino, l’anima caliente di questa cantante colombiana si fa largo nelle parole anglofone.
Questa è la caratteristica principale che di lei colpisce e che la fa amare al pubblico, il saper genuinamente coniugare aspetti diversi di una stessa anima in un mix dancereccio e carico di sensualità.

Nel corso di questi anni ha dettato legge non solo nella musica, ma anche nella moda e nello stile. Ero alle scuole medie quando “Whenever Wherever” impazzava in tutte le radio e tutte le mie amiche non solo facevano quei suoi versi tipici, che la fanno talvolta assomigliare ad un tacchino, ma tutte erano anche corse dal parrucchiere per farsi tingere i capelli per metà biondi e metà scuri, raggruppati in ciocche e treccine.
Era una folla di Ulla, la donna primitiva, che andava in giro per le strade con pantaloni a vita bassa e inserti di pelle scamosciata ovunque.

Ma la vita va avanti e si cresce, così anche la nostra bella e brava cantante, che disco come disco e look dopo look ha sempre attirato l’attenzione su di sé.
Il suo nome fa sempre più risonanza, tant’è che nel 2010 viene scelto un suo brano come inno ufficiale dei Mondiali di Calcio del Sud Africa. E fu l’estate del “Waka Waka”.

Chi non l’ha mai cantaticchiata almeno una volta? Chi non si è cimentato nell’emulare le mosse pelviche di Shakira su quella canzone? Chi non ha passato intere serate al villaggio vacanze a fare tornei di Waka Waka Acrobatico?
Questo fenomeno chiamasi scientificamente “tormentone”.

I numeri del palmarès sono da capogiro, su tutti due Grammy Awards e ben 10 Latin Grammy Awards.
Da sempre impegnata anche sul fronte sociale, è stata più volte premiata per la dedizione nel far conoscere i problemi della sua terra e nel cercare di risolverli.
La Colombia è un Paese bellissimo, ma tormentato da troppa violenza, di cui fanno le spese poi la popolazione ed in particolare i bambini, per cui la cantante ha sempre un occhio di riguardo.

Shakira | © VALERY HACHE/AFP/Getty Images

Bella, brava, buona, sexy, ricca, famosa. Poteva rimanere single a lungo? Certo che no! Ed anche sul lato sentimentale abbiamo un po’ di movimento e qualche notizia succulenta.
Attualmente ha una relazione lunga e felice con il calciatore del Barcellona Gerard Piqué, nato anche lui il 2 Febbraio, ma dieci anni più tardi.
Ma qualche tempo fa si era mormorato di una piccante liaison con il tennista Rafael Nadal. Insomma, alla ragazza piacciono molto più giovani di lei, atletici, latini… buongustaia!

Doppi festeggiamenti in casa Ripoll-Piqué, quindi, e noi facciamo gli auguri ad entrambi.
Per Shakira è solo un anno in più, le candeline si consumano, ma il suo successo no. Buon compleanno!

Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi