In un’intervista pubblicata sulle pagine di Spinner Billy Corgan anima degli Smashing Pumpkins,  parlando del nuovo grandioso progetto “Teargarden by Kaleidyscope” confessa:

“Se non mi impegno in una sfida abbastanza grande, mi annoio. L’ultima volta che l’ho veramente fatto è stato con ‘Mellon Collie’ negli anni ‘90. Dopo che ottenemmo la prima ondata di successo con il nostro secondo album, ho pensato ‘Ok, faremo un album doppio. E tutti mi chiedevano se fossi matto. Ma scrivere  quei brani mi ha fatto impegnare ad un livello più profondo. Trovo similitudini con il nuovo album”.

E ancora: “Ho più canzoni di quelle che mi servono, e probabilmente ne scriverò altre ancora. È un progetto completamente diverso da un normale album… È interessante scrivere una canzone e tornarci sopra un anno dopo avendo una prospettiva completamente nuova che ho imparato in quell’anno trascorso. Mi sta piacendo molto”.

Rispondi