La 37esima edizione dei Brit Awards 2017 si avvicina e sono state rese note le nomination per i vari premi e alcuni degli ospiti presenti in sala. Ricordiamo che l’evento si terrà il 22 febbraio alla O2 Arena di Londra e che sarà trasmesso sul canale ITV2.

Partiamo dagli ospiti: sicuramente sarà presente il cantante canadese Michael Bublé che sarà anche il presentatore della kermesse insieme ad Emma Willis. Della partita anche The 1975, Emeli Sandé e Little Mix, ma molti altri live set verranno annunciati nei prossimi giorni.

Proseguiamo con i premi: l’organizzazione ha deciso di tributare un omaggio speciale a tre grandi artisti che sono scomparsi lo scorso anno, ovvero David Bowie, George Michael e lo storico produttore dei Beatles George Martin. Ad annunciarlo al giornale The Sun è una fonte interna allo show: “Dopo così tante grosse perdite lo scorso anno gli organizzatori hanno deciso di tributare il giusto omaggio a questi artisti. Si sono focalizzati su star inglesi come David Bowie, George Michael e George Martin, che hanno tutte vinto dei BRITs in passato. Non è stata ancora decisa la forma del tributo ma sarà assolutamente emozionante e non ci sarà un solo occhio asciutto in sala.”

È stato anche riformato il sistema delle votazioni dopo le polemiche dello scorso anno e alcuni possibili atti di boicottamento dell’evento da parte di artisti inglesi come Stormzy e Laura Mvula: i voti delle minoranze etniche sono stati portati al 17%, le donne saranno presenti per il 48% e come assicura il BPI Chairman Ged Doherty “tutto è stato fatto per assicurarsi di essere al passo con i trend musicali e della popolazione.”

Concludiamo con i premi e le nomination: Robbie Williams riceverà sicuramente il premio 2017’s BRITs Icon Award mentre il premio Critic’s Choice è andato a Rag’n’Bone Man. Per quanto riguarda le nomination la parte del leone la fanno Skepta e David Bowie con tre e due nomination, seguiti da The 1975, Kano e Coldplay.

Ecco la lista completa delle nomination:

BRITISH MALE SOLO ARTIST – In association with Apple Music

  • Craig David
  • David Bowie
  • Kano
  • Michael Kiwanuka
  • Skepta

BRITISH FEMALE SOLO ARTIST – In association with Apple Music

  • Anohni
  • Ellie Goulding
  • Emeli Sandé
  • Lianne La Havas
  • Nao

BRITISH GROUP

  • The 1975
  • Bastille
  • Biffy Clyro
  • Little Mix
  • Radiohead

BRITISH BREAKTHROUGH ACT

  • Anne-Marie
  • Blossoms
  • Rag’n’Bone Man
  • Skepta
  • Stormzy

CRITICS’ CHOICE

  • Winner – Rag’n’Bone Man
  • Anne-Marie
  • Dua Lipa

BRITISH SINGLE

  • Alan Walker – Faded
  • Calum Scott – Dancing On My Own
  • Calvin Harris feat. Rihanna – This Is What You Came For
  • Clean Bandit feat. Anne-Marie and Sean Paul – Rockabye
  • Coldplay – Hymn For The Weekend
  • James Arthur – ‘Say You Won’t Let Go
  • Jonas Blue & Dakota – Fast Car’
  • Little Mix – Shout Out To My Ex
  • Tinie Tempah feat. Zara Larsson – Girls Like
  • Zayn – Pillowtalk

MASTERCARD BRITISH ALBUM OF THE YEAR

  • The 1975 – I Like It When You Sleep For You Are Beautiful Yet So Unaware Of It
  • David Bowie – Blackstar
  • Kano – Made In the Manor
  • Michael Kiwanuka – Love & Hate
  • Skepta – Konnichiwa

BRITISH ARTIST VIDEO OF THE YEAR

  • Adele – ‘Send My Love (To Your New Lover)’
  • Calvin Harris feat. Rihanna – ‘This Is What You Came For’
  • Clean Bandit feat. Sean Paul & Anne-Marie – ‘Rockabye’
  • Coldplay – ‘Hymn For The Weekend’
  • James Arthur – ‘Say You Won’t Let Go’
  • Jonas Blue & Dakota – ‘Fast Car’
  • Little Mix feat. Sean Paul – ‘Hair’
  • One Direction – ‘History’
  • Tinie Tempah feat. Zara Larsson – ‘Girls Like’
  • Zayn – ‘Pillowtalk’

INTERNATIONAL MALE SOLO ARTIST

  • Bon Iver
  • Bruno Mars
  • Drake
  • Leonard Cohen
  • The Weeknd

INTERNATIONAL FEMALE SOLO ARTIST

  • Beyoncé
  • Christine and the Queens
  • Rihanna
  • Sia
  • Solange

INTERNATIONAL GROUP

  • A Tribe Called Quest
  • Drake & Future
  • Kings of Leon
  • Nick Cave & the Bad Seeds
  • Twenty One Pilots

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.