The Chemical Brothers, il duo britannico composto da Tom Rowlands e Ed Simons che ha cambiato per sempre la storia della musica elettronica, torna in Italia la prossima estate per tre concerti.

La band che a metà degli anni Novanta ha ridefinito la scena musicale elettronica inglese e mondiale insieme ai Prodigy, si esibirà infatti a Bologna all’Unipol Arena per il primo di tre live show italiani (gli altri due saranno a luglio a Roma e Milano). Queste le date precise: sabato 16 giugno all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bologna), giovedì 19 luglio al Rock in Roma e venerdì 20 luglio all’Ippodromo Snai-San Siro di Milano. I biglietti nominali per i concerti di Casalecchio e Milano sono disponibili su Vivaticket (online e punti vendita) mentre quelli per lo show di Roma potranno essere acquistati online su Ticketone.it e RockInRoma.com; i biglietti sono in vendita anche nei punti vendita Ticketone, Vivaticket, ETES e BoxOffice Lazio.

Questi i prezzi per i concerti: per l’UnipolArena i biglietti costeranno 50 euro (più diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali) per il parterre  60 euro (+ d.p.) per le gradinate est e ovest. Quanto all’Ippodromo Snai di San Siro, sono disponibili solamente i biglietti per il posto unico in piedi, a 50 euro (più diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali). I biglietti per il concerto al Rock in Roma saranno in vendita sul sito di TicketOne, sul sito del festival e nei punti vendita abituali sempre dalle 10 di domani al prezzo di 50 euro, più diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali.

Tom Rowlands e Ed Simons, leggende viventi della musica elettronica, erano arrivati di recente in Italia con i loro DJ set a Firenze e a Torino a seguito del loro ultimo album, il nono in studio, Born In The Echoes” uscito nel 2015 per l’etichetta Virgin Emi. Avremo ora occasione di vederli di nuovo dal vivo e goderci alcune loro successi come “Hey boy hey girl” e “Setting Sun” ma ora godiamoci il loro nuovo singolo “C-H-E-M-I-C-A-L“.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.