Dal 10 Novembre in tutti i negozi di dischi e digitali il nuovo doppio album di Francesco De Gregori dal titolo “Vivavoce“, già disponibile in pre order su iTunes e Amazon.

Vivavoce” raccoglie 28 dei brani che hanno costellato di successo la carriera del cantautore rivisitati per l’occasione con arrangiamenti inediti.

Anticipato in radio dal primo singolo “Alice“, cantato in duetto con Ligabue, “Vivavoce” (Caravan/Sony Music) sarà disponibile in una versione standard (doppio cd) e in una versione deluxe limitata e numerata (4 vinili, doppio cd e booklet). Il prossimo singolo, in rotazione radiofonica da venerdì 7 novembre, sarà “La donna cannone“.

Francesco De Gregori - Vivavoce - Artwork
Francesco De Gregori – Vivavoce – Artwork

Il disco che avevo in mente da una vita” – rappresenta questo per Francesco De Gregori “Vivavoce”. Il disco conterrà anche “Il futuro“, cover del brano “The future” di Leonard Cohen, che De Gregori ha riadattato in italiano e proposto spesso live nei suoi concerti, ora per la prima volta in una versione registrata in studio.

Questa la tracklisting di “VIVAVOCE”:

CD1:

  • Alice (feat. Luciano Ligabue)
  • Atlantide
  • Un guanto
  • La leva calcistica della classe ’68
  • Niente da capire
  • Gambadilegno a Parigi
  • Finestre rotte
  • Generale
  • Il panorama di Betlemme
  • Renoir
  • Natale
  • Caterina
  • Vai in Africa Celestino!
  • Battere e levare

CD2:

  • Il futuro
  • Il ’56
  • La ragazza e la miniera
  • Il bandito e il campione
  • Buonanotte fiorellino
  • Santa Lucia
  • Il canto delle sirene
  • Stelutis Alpinis
  • Titanic
  • La donna cannone
  • Viva l’Italia
  • La storia
  • Per le strade di Roma
  • Fiorellino#12&35

De Gregori presenterà live il doppio album “vivavoce” con due imperdibili concerti in anteprima di “Vivavoce Tour” (prodotto e organizzato da Caravan e F&P Group), il 20 marzo al PalaLottomatica di Roma e il 23 marzo al Mediolanum Forum di Milano-Assago.

A novembre Francesco De Gregori sarà in tour in Europa, ecco le date:

  • 7 novembre a Zurigo (Volkshaus);
  • 9 novembre a Stoccarda (Schwabenlandhalle)
  • 12 novembre a Lussemburgo (Den Atelier)
  • 15 novembre a Amsterdam (Muziekgebouw)
  • 16 novembre a Londra (Shepherd’s Bush Empire)
  • 18 novembre a Bruxelles (Cirque Royal)
  • 22 novembre a Locarno (Pala Fevi)

Rispondi