Il popolare sito di video streaming YouTube è stato vittima di un attacco hacker che ha riscritto (e in alcuni casi cancellato) alcuni dei video musicali più famosi e seguiti.

Una coppia di hackers, che si è presentata coi nomi di Prosox e Kuroi’sh, ha cambiato il nome e le descrizioni di moltissimi video musicali, rimuovendo le immagini del video e sostituendole con una in cui si vede una scena dello show di Netflix “Casa de Papel” con una gang mascherata che punta delle pistole (e in molti casi facendo apparire la scritta “Free Palestine” sotto i video). Se molti video hanno subito il “defacing”, inclusi quelli di artisti come Chris Brown, Shakira, DJ Snake, Selena Gomez, Drake, Katy Perry e Taylor Swift, la sorte peggiore è toccata al video di Luis FonsiDespacitoche è letteralmente sparito dal sito.

Col passare delle ore la situazione sta tornando lentamente alla normalità ma alcuni video risultano ancora con titoli e immagini cambiate: dato che molti di questi video erano presenti sui canali curati da VEVO, non è chiaro se gli hackers abbiano avuto accesso ai canali di ogni singolo artista o se questo deve essere inquadrato come un attacco più generale a VEVO. Uno degli hacker sul suo canale Twitter ha parlato di uno “script” che è stato usato per alterare il titolo dei video e ha detto che era tutto un gioco: “Era solo per divertimento, ho solo usato uno script “youtube-change-title-video” e ho scritto “hacked”. Non giudicatemi per questo, io amo Youtube”.

L’esperto di cybersicurezza, il professore Alan Woodward dell’Università del Surrey, ha detto che è stato incredibile come l’hacker abbia violato gli accessi di Youtube così facilmente: “Caricare e alterare il contenuto dei video richiede un codice di autorizzazione, quindi o l’hacker ha trovato il modo di ottenerlo oppure lo hanno acquistato o hanno ottenuto questi dati in un altro modo”.

Rispondi