Katy Perry è attualmente  in studio, al lavoro su materiale inedito  dopo il successo dei singoli estratti dal fortunato “Teenage Dream“. A svelare in parte i nuovi progetti in campo ci ha pensato il produttore Tricky Stewart che ha già lavorato assieme alla bella cantante californiana per alcuni brani dell’ultimo album e che a quanto sembra l’affiancherà in questa nuova avventura.

© Kevin Winter/Getty Images

Katy Perry

Sono stato al fianco di Katy per risolvere alcuni problemi con alcune registrazioni che avevamo fatto in passato e che non erano state inserite in Teenage Dream. Siamo in fase di ascolto e solo per rinfrescare alcune cose, per tenerci  pronti, perchè lei ha in serbo qualcosa di speciale” – ha detto ad Mtv Stewart svelando a dire il vero, molto poco sul progetto al quale Katy Perry sta lavorando. Per ora dunque non si ha la certezza che si tratti di un nuovo album, quello che è certo è il titolo di un nuovo brano: “Dressing Up“, già registrato prima dell’uscita di “Teenage Dream” e dal quale sarebbe rimasto fuori come altri brani per “vincoli contrattuali” così come il produttore ha svelato aggiungendo: “Abbiamo sempre saputo di aver creato cose speciali, al tempo era più  un obbligo contrattuale. Potevano esserci molte canzoni da me prodotte…”. E intanto, dopo aver lanciato il sesto singolo da “Teenage Dream” ,  “The One That Got Away“, da ieri in vendita in digitale su i Tunes, Katy Perry è ancora impegnata nella realizzazione del video che accompagnerà questo nuovo pezzo con cui i suoi discografici non fanno mistero di puntare a superare il record di  Michael Jackson, peraltro già eguagliato,  in quanto a numero di singoli tratti da uno stesso disco  presenti al primo posto della prestigiosa Billboard Hot 100:  “Chi non risica non rosica – ha dichiarato Greg Thompson della Emi- se dovesse andare alla posizione numer uno, certo sarà grandioso. In caso contrario, avremo modo di ascoltare ancora in radio una canzone di Katy Perry fino alla fine dell’anno“.  

Rispondi