Secondo il giornale The Sun, Ed Sheeran ha chiesto al cantautore James Blunt di unirsi a lui per il suo prossimo tour americano.

Pochi giorni fa era stata resa pubblica la notizia che Ed Sheeran aveva scritto del materuiale per il nuovo disco di James Blunt, “The Afterlove”, il quinto della sua carriera che verrà pubblicato il 24 marzo e che vede anche la collaborazione di Ryan Tedder degli OneRepublic e dei songwriters Amy Wadge, Johnny McDaid, MoZella e Stephan Moccio. Il disco segue di quattro anni l’album del 2013 “Moon landing”.

Tre giorni fa era stata la volta di Ed Sheeran, che aveva annunciato di voler supportare il suo nuovo disco con un tour che sarebbe cominciato in Europa verso marzo e che aveva rivelato la prossima uscita del suo nuovo singolo “Castle on the hill” che è stato filmato nella città natale del cantautore di Framlingham nel Suffolk. Sheeran ha anche pubblicato un altro singolo, “Shape of you”, ed il nome del suo nuovo disco, “÷”, che si pronuncia “Divide”, oltre che confermare di essere uno degli ospiti della popolare trasmissione americana “The late late show with James Corden”, facendo una comparsata nel suo pezzo comico “Carpool Karaoke” dove metterà in mostra le sue abilità di rapper.

Una fonte vicina ai cantautori ha confermato l’amicizia tra i due e la voglia di esibirsi insieme: “Ed e James stanno davvero benissimo insieme, sarebbero davvero pazzeschi in tour. James ha un buon seguito negli Stati Uniti e per questo lui suonerebbe anche in alcuni concerti, agendo come un supporto per il suo amico”. Sheeran ha annunciato il suo tour in Inghilterra ed in Irlanda con delle date per aprile e maggio ma non ha ancora svelato nulla per quanto riguarda il suo tour in America. Il tour partirà dall’Italia, con un concerto al Pala Alpitour di Torino il prossimo 17 marzo, e continuerà fino a giugno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.