Per tutti i fans dei The Smiths, lo storico gruppo pop britannico degli anni Ottanta, è finalmente arrivata una buona notizia: come riportato infatti dal fans site ufficiale del gruppo e dalle labbra dello stesso Morrissey, è pronto per essere dato alle stampe un nuovo vinile con con due tracce mai pubblicate e pescate direttamente dagli archivi del gruppo.

Secondo quanto riportato, questo nuovo 45 giri dovrebbe essere distribuito dalla etichetta Warner e dovrebbe contenere una versione inedita del singolo di successo “The Boy With The Thorn In His Side” come lato A e una versione mai distribuita di “Rubber Ring” come lato B. Oltre al contenuto del disco, ne è stata rivelata anche la copertina, disegnata dallo stesso Morrissey e che segue la classica estetica delle copertine dei dischi degli Smiths, raffigurante l’attore Albert Finney, originario come loro di Manchester e nominato all’Oscar per il film “Assassino sull’Orient Express”.

The Smiths

Queste notizie seguono di pochi giorni la comparsa di due canzoni “scomparse” che vedono il chitarrista Johnny Marr e il bassista Andy Rourke suonare nel loro gruppo antecedente la formazione degli Smiths, i Freak Party. La band era composta da Marr, Rourke e il batterista Si Wolstencroft, e lavorava e suonava insieme prima che si formassero i primi Smiths grazie alla comparsa di Morrissey e del batterista Mike Joyce appena sei mesi dopo. Wolstencroft ha disotterrato un vecchio nastro di canzoni registrate nel 1981 prima di pubblicare le tracce in una tiratura limitata di 500 copie in vinile messe in vendita dalla sua etichetta Funky Si Records.

Marr recentemente aveva rivelato che lui e Morrissey si erano incontrati nel 2008 e avevano discusso della possibilità di poter riformare gli Smiths, ma che quella chiacchierata non aveva poi portato a nulla. La reunion si è allontanata ulteriormente quando Marr ha preso le distanze da Morrissey a causa delle sue dichiarazioni controverse in favore della Brexit e del leader dell’UKIP Nigel Farage.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.