News

Pubblicato il settembre 25th, 2012 | da Stefano Pellone

0

Freddie Mercury, nuovo film documentario sul leader dei Queen

La Eagle Rock Entertainment ha annunciato la pubblicazione, il 25 settembre, del DVD e Blu-ray “Freddie Mercury, The Great Pretender“, un ampio film-documentario sul mai troppo compianto leader dei Queen, assurto ormai a vero mostro sacro del rock. In concomitanza con l’uscita di “Freddie Mercury, The Great Pretender” verrà distribuito anche “Barcelona: Special Edition“, una riedizione del disco che vede Mercury insieme al soprano Monteserrat Caballè.

Il film, realizzato dallo stesso team che realizzò il documentario per la BBC “Queen: Days of Our Lives“, raccoglie numerosi filmati inediti recuperati da materiali d’archivio, filmati che ripercorrono la vita di Freddie Mercury sin dal 1976, anno di “Bohemian Rhapsody“. Tra tali materiali possiamo trovare, per esempio, le riprese amatoriali della festa per il trentanovesimo compleanno di Freddie, il progetto (purtroppo mai realizzato) del duetto con Rod Stewart per la canzone “Take Another Piece of My Heart” e molto altro ancora.

Tra i momenti più interessanti del DVD ci sono le scene tagliate dai video di alcuni dei grandi successi dei Queen come “I Want To Break Free“, “One Vision”, “Days of Our Lives”, “I Want It All”, “A Kind Of Magic”, “Living on My Own”, “The Great Pretender” e “Who Wants to Live Forever”.

Freddie Mercury | © Hulton Archive/Getty Images

Il lavoro d’archiviazione, che è stato mastodontico, è stato coordinato dal regista Rhys Thomas, che è stato anche supportato nel suo lavoro dalle persone che gli sono state più vicine nel corso della sua vita e della sua carriera, in primis Brian May e Roger Taylor ed il manager Jim Beach, ma non solo. Tra gli altri che hanno collaborato alla stesura del documentario troviamo anche Tim Rice e il soprano Montserrat Caballé, con la quale Freddie Mercury aveva inciso nel 1988 il disco “Barcelona“, l’inno ufficiale dei giochi olimpici di Barcellona del 1992.

Alla fine, dalla visione di questo documentario, emerge la figura di un artista eccezionale e di un uomo generoso la cui morte purtroppo ha lasciato davvero un vuoto incolmabile non solo nel panorama musicale internazionale ma anche nel cuore delle persone che hanno avuto la fortuna di averlo conosciuto.

Tags: , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Rispondi

Torna in alto ↑