Mentre in tutto il mondo si cercava l’ascolto di “The 2nd Law” prima dell’uscita ufficiale, i Muse hanno anticipato ancora una volta i tempi grazie ad una partnership con determinati siti e piattaforme per l’ascolto del disco in streaming, prima della reale vendita. Da Lunedì 24 Settembre, infatti, “The 2nd Law” è comparso su determinate piattaforme in modo da consentire a tutti i fan di ascoltare il disco in una speciale pre-uscita. Da iTunes passando per La Repubblica toccando MyVideo e TodayFM, “The 2nd Law” è stato reso disponibile consentendo così a tutti di poter costruire un proprio giudizio e parere attorno a questo disco. Per i primi commenti a caldo, come sempre accade nel mondo della musica ma ancora più evidente quando si parla di Muse, non si può delineare una linea di giudizio comune ma vi sono due schieramenti ben separati fra coloro che parlano di rinascita, sperimentazione riuscita e commenti positivi passando per coloro che definiscono già “The 2nd Law” inascoltabile. Di certo, il disco, fa suscitare sensazioni contrastanti, come poi spiegheremo nella nostra recensione di prossima uscita.

Ricordiamo che in Italia, questa anteprima speciale, è a cura di La Repubblica. Il disco uscirà nei negozi fra l’1 e il 2 Ottobre e, questo streaming ufficiale sarà disattivato dopo 72 ore. Tredici canzoni che mostrano diversi lati della formazione UK che avremo il piacere di vedere il 16 novembre a Bologna, all’Unipol e il 17 novembre a Pesaro, all’Adriatic. Come di consueto, il disco verrà distribuito mediante diversi formati dal vinile passando per un cofanetto speciale, toccando il cd con un dvd allegato oppure cd standard. Come avevamo detto qualche giorno fa, molte canzoni del disco sono state svelate durante il live che la band ha realizzato a Colonia, all’E-Werk e fra queste spicca “Follow me”, la già ascoltata “Mandess” e “Panic Station”, brano che si ispira agli anni ’80 e fa suscitare immediatamente paragoni fra i più disparati. Ricordiamo che il 30 Settembre la band salirà sul palco dell’iTunes Festival che sarà disponibile sia sulla piattaforma iTunes sia sui dispositivi Apple, la diretta sarà dalla London Roadhouse.

Muse - The 2nd Law - Artwork
Muse – The 2nd Law – Artwork

Qualora vi trovaste in altri paesi differenti dall’Italia, ecco l’elenco delle piattaforme e/o siti:

  • United Kingdom: The Guardian
  • United States: iTunes
  • Argentina: Clarin
  • Australia: JBHiFi
  • Austria: Kurier
  • Belgium: Studio Brussel, De Standaard and Pure FM
  • Brazil: iTunes
  • Canada: iTunes
  • France: Le Parisien
  • Germany: MyVideo
  • Hungary: Langologitarok
  • Ireland: TodayFM
  • Italy: Repubblica
  • Japan: Noize
  • The Netherlands: NRC
  • New Zealand: NZ Herald
  • Poland: OneT
  • Portugal: FNAC
  • Romania: Radio Guerrilla
  • Russia: Yandex
  • Slovakia: Fun Radio
  • South Africa: Look and Listen
  • Spain: El Pais
  • Sweden: Aftonbladet
  • Switzerland: RTS

Inoltre, sono state aggiunge due date a Novembre e Dicembre, il 3 Novembre 2012 a Dublino e il 19 Dicembre a Strasburgo. Ricordiamo che i Muse presto rilasceranno informazioni riguardanti il tour che li vedrà protagonisti dell’estate 2013. Sempre in tema di biglietti, da giovedì 27 Settembre, Vivo Concerti ha fatto sapere che verranno riaperte le vendite di Bologna e Pesaro, in quanto dopo rilevazioni varie sono stati messi disponibili altri biglietti. A partire da giovedì 27 Settembre dalle ore 10.00, per 24h, i fan dei Muse esclusivamente iscritti a muse.mu potranno tentare di accaparrarsi gli ultimi biglietti rimasti. Uguale discorso vale per la giornata seguente, sempre dalle ore 10.00 dove gli ultimi biglietti saranno venduti mediante Ticketone.it. Il biglietto varia di qualche euro: dai 54 euro della vendita precedente si passa a 57,50 euro, sempre senza commissioni che sono da considerarsi escluse.

Rispondi