Tra tutti i gruppi che costellano il panorama K-Pop mondiale, un posto di assoluto lo occupano i BTS, il gruppo K-Pop composto da Jin, Suga, J-Hope, Rap Monster, Jimin, V e Jungkook. E ora i BTS stanno per tornare con un nuovo disco.

Il nuovo album dei BTS, conosciuti anche come Bangtan Boys, “Map of the soul: Persona“, sarà anche il decimo della loro carriera e sarà pubblicato il prossimo 12 aprile, anche se è gia disponibile in pre order dallo scorso 12 marzo. Questo disco è il primo pubblicato dopo la trilogia di “Love Yourself” cominciata nel 2017 con “Love Yourself: Her”, proseguita con “Love Yourself: Tear” e conclusasi l’anno scorso con “Love Yourself: Answer”.

Questo disco, considerato come “l’inizio di un nuovo capitolo” per la band, e il primo in una nuova serie di album, si basa sul libro “Jung’s Map of the Soulsulle teorie che Carl Jung ha creato per la psicologia, ed è stato presentato durante un’intervista a Entertainment Weekly. Queste sono le parole di Rap Monster: “Non voglio fare paragoni, ma è dura essere un gruppo asiatico che cerca di scalare le classifiche degli altri paesi. I nostri obiettivi sono entrare nella Hot 100 di Billboard e una nomination ai Grammy Awards, ma sono solo obiettivi, non vogliamo cambiare la nostra identità o la nostra genuinità per arrivare in cima, come se d’improvviso dovessimo cantare solamente in inglese e cambiare la nostra musica, non saremmo più BTS. Faremo di tutto per riuscirsi, ci proveremo, ma se non ci riusciremo andrà bene lo stesso”.

Il suo collega Suga ha aggiunto: “Ci servirà una canzone fantastica ma anche una intera strategia dietro per scalare le classifiche. E poi, ovviamente, ci vuole anche un pizzico di fortuna. Quello che è importante per noi è fare buona musica, delle belle performance e fare sì che questi elementi si uniscano”.

In queste ore l’hashtag #MAP_OF_THE_SOUL_PERSONA sta diventando in poche ore trending topic a livello mondiale, ennesima dimostrazione dell’affetto dei loro fans che si autodefiniscono “BTS Army“. Intanto sono state rivelate le due collaborazioni di questo nuovo disco: la prima è con Ed Sheeran per il pezzo “Make It Right”, la seconda è con Halsey per il brano “Boy With Luv“.

I BTS hanno anche annunciato un tour negli stadi chiamato “Love Yourself: Speak Yourself” che li vedrà esibirsi in luoghi come il Wembley Stadium, lo Stade de France, il MetLife Stadium, il Rose Bowl e il Soldier Field, con tutte le date che sono andate esaurite in solo due ore, tanto che la loro casa discografica, la Big Hit, ha dovuto annunciare una seconda data per tutte quelle sold-out. Al momento non sono previste date in Italia.

Questa è la tracklist di “Map of the Soul: Persona”:

1. “Intro: Persona”
2. “Boy with Luv” (작은 것들을 위한 시) (featuring Halsey)
3. “Mikrokosmos” (소우주)
4. “Make It Right”
5. “Home”
6. “Jamais Vu” (Jin, J-Hope and Jungkook)
7. “Dionysus”

Questo è invece il video di “Boy with luv“, che in poche ore ha già totalizzato oltre 15 milioni di visualizzazioni:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.