News no image

Pubblicato il aprile 7th, 2010 | da Luisa Fazzito

0

Jack White contro il web 2.0

Mentre molti artisti sono favorevoli alla crescita continua del web e soprattutto all’utilizzo del web 2.0, Jack White sembra essere di tutt’alrtro avviso:
Continuo a pensare che sia possibilissimo vivere e lavorare anche senza Internet, che in un certo senso vedo come una piaga” – spiega a NME il leader dei White Stripes  – “Sia chiaro: la Rete è uno strumento magnifico per moltissime ragioni, ma è l’esatto opposto di quanto chi voglia trattare l’arte della musica con rispetto possa desiderare. Anch’io uso Internet. Dopo aver letto tre parole di commento sommario ad un articolo scritte da qualcuno in fondo ad una pagina, però, sono talmente annoiato che non posso fare a meno di spegnere il computer“.

Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



Rispondi

Torna in alto ↑