Percorrendo la storia del rock è impossibile non imbattersi nelle musiche dei Jethro Tull.

La band festeggia 50 anni di onoratissima carriera continuando a portare la sua musica live in giro per il mondo e il 24 luglio farà tappa a Firenze. Sarà in piazza Santissima Annunziata che Ian Anderson e il suo gruppo si esibiranno, nell’ambito del Musart Festival. Un appuntamento imperdibile per gli amanti del rock progressivo, quello dei Jethro Tull si distingue per il suono del flauto traverso del frontman Ian Anderson. Che, pensate, lo ha imparato da autodidatta. La band aveva annunciato la separazione definitiva nel 2014 per poi cambiare idea nel 2017, in occasione dell’importante anniversario. Con oltre 3000 concerti all’attivo in oltre 40 Paesi, i Jethro Tull sono una delle band più attive della storia del rock. Sul palco del Musart Festival di Firenze Anderson sarà accompagnato da David Goodier (basso), John O’Hara (tastiere), Florian Opahle (chitarra), Scott Hammond (batteria), e da special guest virtuali.

Cosa fare prima del concerto

Come abbiamo già raccontato, il Musart Festival di Firenze non coinvolge solo a musica. Il 24 luglio, dalle ore 20 fino a inizio spettacolo, è possibile visitare gratuitamente giardini, luoghi di culto e palazzi monumentali adiacenti alla piazza della Santissima Annunziata. Alle ore 20 alla Biblioteca Umanistica dell’Università di Firenze proiezione del docu-film “Francesco Guccini – “Radici” dalla serie “33 Giri – Italian Masters” di Sky Arte. Sempre alla Biblioteca Umanistica, l’Università di Firenze propone le mostre “Oltre confine: viaggi reali e immaginari di esploratori, scienziati, religiosi e geografi tra ‘600 e ‘700” e “Sguardi dell’alto Egitto”. È a ingresso libero anche la mostra fotografica “Because the night” dedicata ai grandi concerti fiorentini degli anni 90, presso il salone Borghini dell’Istituto degli Innocenti. Il Musart Festival si concluderà il 28 luglio.

Informazioni utili sui biglietti

Prezzo + diritto prevendita


1° settore platea: € 60 + 9
2° settore platea: € 50 + 7,50
3° settore platea: € 40 + 6,00
4° settore tribuna: € 30 + 4,50 

Gold Package 129 euro
Specifiche Gold Package: biglietto di primo settore, cena a buffet per una persona allestita all’interno dell’Istituto degli Innocenti. Il catering comprende aperitivi, ricco buffet, dessert e bevande. Ingresso al Museo degli Innocenti in orario d’apertura: dal lunedì alla domenica dalle 10 alle 19.

I prossimi appuntamenti

Mercoledì 25 luglio 2018 – ore 21,15
FRANCESCO DE GREGORI
(biglietti da 26 a 45 euro)

Giovedì 26 luglio 2018 – ore 21,15
ERMAL META
(biglietti 43/35/27 euro)

Venerdì 27 luglio 2018 – ore 21,15
Tutti all’Opera
ORCHESTRA DEL MAGGIO 
MUSICALE  FIORENTINO
(biglietto posto unico 10 euro)

Sabato 28 luglio 2018 – ore 4,45
ROBERTO CACCIAPAGLIA
Concerto all’alba
(biglietto posto unico 10 euro)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.