Si intitolerà “Witness” e arriverà nei negozi di dischi e in digitale il 9 giugno prossimo, il nuovo e atteso album di Katy Perry. Insieme all’annuncio dell’uscita del nuovo disco, la cantante californiana ha anche svelato le date del suo tour americano.

Con “Witness” Katy Perry riflette sui cambiamenti della sua vita e sul mondo attorno a lei, consegnando ai suoi fan brani che possono essere uno stimolo o una fonte di ispirazione.
Nel disco sono contenuti i singoli già svelati “Chained to the Rhythm” featuring Skip Marley (già certificato PLATINO in America e in Italia) e “Bon Appétit” featuring Migos (singolo che ha superato quota 180 milioni di stream su Spotify segnando il miglior risultato di sempre per un’artista femminile su Spotify nelle prime 24 ore con 3 milioni di stream).

Chained to the Rhythm

Del singolo è anche disponibile il video, un altro colpo di genio di Katy Perry e del collettivo di filmaker Dent de Cuir che in meno di 48 ore ha già superato quota 31 milioni di views grazie ad un mix di scene splatter e richiami cinematografici tra l’horror e il grottesco.
Chained to the Rhythm” e “Bon Appétit” sono due esempi dell’ampiezza musicale e tematica che si possono trovare nel nuovo album “Witness“.

Bon Appétit

Il tour di Katy Perry, prodotto da AEG Presents, prenderà il via il 7 settembre dallo Schottenstein Center in Columbus, OH. Questa prima parte del tour farà tappa anche a New York con due show (2 ottobre al Madison Square Garden e l’11 ottobre al Barclays Center), a Los Angeles con un concerto allo STAPLES Center il 7 novembre e a Miami il 20 dicembre prima di chiudersi il 5 gennaio allo Smoothie King Center di New Orleans.

Intanto è stata annunciata la partecipazione della Perry all’edizione 2017 del Glastonbury Festival. La cantautrice di Santa Barbara si aggiunge alla lista di grandi nomi che saranno sul palco del festival inglese dal 21 al 25 giugno.

Rispondi