Ne aveva accennato nel corso dell’intervista rilasciata al programma radiofonico di Ryan Seacrest  durante la quale aveva anche svelato di avere già in mente il follow up di “Born this way” e nella seconda serata dell’iHeart Radio Festival di Las Vegas ha mantenuto la promessa : Lady Gaga che annunciava un duetto con un collega ha infatti cantato al fianco di Sting. La cantante ha svestito i panni del suo alter ego maschile, Joe Calderone e si è esibta  sul palco della MGM Garden Arena, dove si è svolta una due giorni di musica live che ha accolto gli artisti  più importanti del panorama internazionale: dai Coldplay a Bruno Mars e poi ancora i Jane’s Addiction,  Jennifer Lopez  e Lady Gaga appunto.

© Ethan Miller/Getty Images

Lady Gaga e Stig sul palco dell’iHeartRadio Music Festival

In sella ad una motocicletta con pianoforte integrato, Miss Germanotta si è esibita con alcuni pezzi del suo ultimo album “Born this Way“, proponendo anche i suoi successi passati come “Poker Face” per poi annunciare l’ingresso sul palco del cantante britannico ampiamante omaggiato da Gaga che aveva già cantato al fianco dell’ex Police e che è  pronta a replicare tra pochi giorni in occasione del 60esimo compleanno di Sting che festeggerà con un concerto al Beacon Theatre di New York fissato per il primo Ottobre, il giorno prima del suo compleanno: in quell’occasione sul palco ci saranno anche Bruce Springsteen, Billy Joel, Rufus Wainwright, Stevie Wonder, Mary J. Blidge, will. i. am, Herbie Hancock e Branford Marsalis. All”iHeart Radio Festival Lady Gaga e Sting  hanno eseguito due brani:  “Stand by Me” con la cantante al pianoforte  e “King of Pain” in cui Sting ha suonato la chitarra.

Rispondi