Lady Gaga è stata tradita ancora una volta dal web: all’inizio era stato il brano “Judas” trapelato su internet a costringere l’estrosa cantante ad anticipare l’uscita del singolo. Oggi è toccato invece  all’intero album, che da questa notte circola in rete per il dowload illegale, anticipando lo streaming dell’album che Lady Gaga ha rilasciato per i residenti in UK sul sito Metro.co.uk.

Una notizia che quindi sorprenderà  i little monster che aspettavano in trepida attesa il 23 Maggio: il leak  dell’album è arrivato online con cinque giorni di anticipo rispetto all’uscita fisica dall’album. Ovviamente scaricare musica illegalmente è un atto di pirateria, ma per tutti quelli che non vogliono perdersi questo ascolto in anteprima esiste una scappatoia legale: si stanno infatti diffondendo poco alla volta  preascolti in streaming su diversi portali.

Il disco era già stato anticipato dalla title track, da “Judas”, “The Edge of glory” e “Hair”

C’è poi l’iniziativa lanciata attraveso Gagaville, la versione di Farmville, celebre gioco on line, targata Lady Gaga che ogni giorno mette a disposizione una canzone dell’album: ieri è toccato al brano “Marry The Night“, oggi a “Electric Chapel“. E intanto attendiamo la prossima mossa a sorpresa di Germanotta….

 

Rispondi