News no image

Pubblicato il dicembre 18th, 2009 | da Giuseppe Guerrasio

0

Matthew Bellamy picchiato ed in interrogato in aereoporto?

Secondo alcune voci circolate in rete negli ultimi giorni, Matthew Bellamy, il cantante dei Muse, sarebbe staoo fermato, picchiato ed interrogato in uno aereoporto degli USA in seguito ad una sua battuta alla polizia aereportuale.

Matthew Bellamy dopo il controllo di sicurezza e l’imbarco avrebbe fatto una battuta di cattivo gusto sul terrorismo, dicendo di non avere bombe con se. A questo punto due uomini della sicurezza lo avrebbero fatto scendere dall’aereo, sarebbe stato picchiato ed interrogato.
Non è la prima volta che a Matt Bellamy capitano cose del genere, più volte è stato interrogato per le sue opinioni politiche e avrebbe consigliato ultimamente ai propri fan di non fare battute di cattivo gusto in aereoporto.

Presto sapremo se tutto corrisponde a verità.

Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Informatico da sempre, blogger per passione, polemico per professione. Calabrese mezzosangue (per l'alta metà Campano), giro il mondo quando posso. Quando sono fermo ascolto musica. Amo i Pearl Jam, i Nine Inch Nails e gli Smashing Pumpkins. Il resto probabilmente mi piace molto. Ma niente neomelodico e pop scadente.



Rispondi

Torna in alto ↑