I Metallica, ieri sera, hanno fatto ai loro  fan neozelandesi un regalo atteso da tempo  suonando “Orion“,  il brano strumentale tratto dall’album del 1986 Master of Puppets, l’ultimo che ha visto la partecipazione di Cliff Burton.

Il gruppo  ha eseguito per intero  ieri sera, dopo tre anni dall’ultima esecuzione live,  il brano che è da molti considerato  il  più commovente dell’intero repertorio dei Metallica nonostante l’assenza di parole; brano che è stato eseguito durante la cerimonia funebre di Burton e da allora riproposto dal vivo in rarissime occasioni.

Si tratta anche del brano di chiusura di   Cliff ‘Em All, il  video tributo che la band pubblicò in onore di Burton dopo la sua morte.

Questa la scaletta completa dei brani eseguiti dai  Metallica durante il concerto di ieri sera alla Vector Arena di Auckland, Nuova Zelanda, l’ultima delle quattro date del tour di World Magnetic nel paese:

  1. That Was Just Your Life
  2. Cianuro
  3. Ride the Lightning
  4. Carburante
  5. Fade to Black
  6. Of Wolf and Man
  7. All Nightmare Long
  8. Sad But True
  9. The Unforgiven
  10. Orion
  11. One
  12. Master of Puppets
  13. Fight Fire With Fire
  14. Nothing Else Matters
  15. Enter Sandman
  16. Am I Evil?
  17. Phantom Lord
  18. Seek and Destroy

Vi riproponiamo ora un video amatoriale dell’esecuzione del brano:

Rispondi