Michael Jackson

Il domenicale britannico News of The world, ha pubblicato il certificato di morte di Michael Jackson, secondo il quale il King Of Pop morì a causa di una “forte intossicazione da Propofol” causato da “un’iniezione endovenosa fatta da un’altra persona“.
Nel certificato originale datato 7 Luglio non veniva indicata la causa della morte, Ma dopo ulteriori indagini, il 31 agosto il documento fu emendato dal medico legale Christopher Rogers, che scrisse chiaramente “omicidio”
Il presunto colpevole sarebbe il medico Conrad Murray sospettato fin dall’inizio.

4 Commenti

  1. Ehi!Sono una fan sfegatata di Michael…Mi kiedo perchè nn mettono in carcere l’assassino!Questo interrogativo mi persuade giorno e notte…Nn so ke fare,giustizia per un angelo che finalmente,dopo tutto ciò che ha passato,è tornato al cielo…Grazie per averci fatto sognare,grazie per averci fatto credere nei sogni…NOI POSSIAMO DIRTI SOLO…”GRAZIE,RE DEL POP,GRAZIE MILLE ;)”

  2. Lo sapevamo che era omicidio. E anche da chi.Ma voi perchè non mettete quel bastardo di Conrad Murray in carcere??

Rispondi