Dopo quasi un anno di stop forzato si riaccendono le luci sul palco dell’Arena Alpe Adria a Lignano Sabbiadoro: dal 3 giugno torna infatti Nottinarena, la rassegna artistica e culturale che regalerà una grande estate di musica dal vivo in Friuli Venezia Giulia.

Il cartellone della manifestazione conta già oltre 40 spettacoli dal vivo, con concerti, danza, cabaret e teatro per bambini che si alterneranno nell’Arena Alpe Adria che per l’occasione sarà una location “Covid free“, dove si potrà assistere agli spettacoli in massima tranquillità e dove sarà garantito il rispetto di tutte le normative vigenti in termini di distanziamento, controllo della temperatura corporea, gestione dei flussi delle persone in entrata e in uscita e sanificazione delle aree. I biglietti per gli spettacoli a pagamento di Nottinarena saranno disponibili online su www.ticketone.it e nei punti vendita autorizzati Ticketone, mentre i biglietti per gli spettacoli a ingresso gratuito saranno disponibili dal 3 giugno sulla App Eilo (www.eilo.it).

Queste le parole di presentazione di Nottinarena da parte dell’assessore regionale alle Attività produttive Sergio Emidio Bini: “Lignano Sabbiadoro saprà rispondere alle attese dei turisti che amano il mare anche offrendo occasioni di intrattenimento di qualità, con l’attenzione e la professionalità dimostrate già la scorsa estate alla prima ripartenza dell’emergenza sanitaria: ha infatti predisposto un fitto programma di appuntamenti musicali e di spettacoli che secondo un format collaudato saranno proposti in sicurezza all’Arena Alpe Adria, già lo scorso anno divenuta location ‘Covid -19 free’, lungo un percorso sostenuto dalla Regione e dal Comune. Un programma che saprà interessare gli appassionati dei diversi generi di espressione musicale e artistica ai quali appartengono i protagonisti proprio perché il pubblico di Lignano è eterogeneo, ma è sempre più attento e va alla ricerca della qualità delle occasioni nelle quali poter trascorrere ora spensierate, magari anche arricchendo il proprio bagaglio culturale per completare gli effetti della vacanza serena e in sicurezza che il nostro mare è in grado di offrire ai suoi ospiti. Ospiti che stando alle prenotazioni dimostrano di voler confermare l’interesse per il mare del Friuli Venezia Giulia, per animare l’estate delle nostre realtà”.

Per quanto riguarda l’aspetto musicale, si parte giovedì 3 giugno (inizio ore 21:00) con Emma Marrone, per poi proseguire domenica 27 giugno con Cristina D’Avena che canterà le più celebri sigle dei cartoni animati, lunedì 28 giugno con una serata omaggio a Lucio Dalla, giovedì 8 luglio con il gruppo Insium e il pianista Glauco Venier, venerdì 23 luglio con la seconda serata omaggio, questa volta a Elton John, venerdì 6 agosto con i Frah Quintale, sabato 7 agosto con i 30 anni dei Modena City Ramblers, giovedì 19 agosto con l’Orchestra del Friuli Venezia Giulia con Alessandro Quarta e Gianni Fratta che proporrà “Le Quattro Stagioni di Vivaldi e di Piazzolla”, venerdì 27 agosto con l’atteso ritorno live dei Subsonica per poi chiudere sabato 28 agosto con Margherita Vicario, una delle cantautrice più apprezzate della nuova scena musicale italiana.

Il cartellone teatrale di Nottinarena vedrà tra i protagonisti due interpreti assoluti del panorama nazionale: sabato 24 luglio il giornalista sportivo Federico Buffa porterà sul palco una delle storie più belle del nostro calcio: “Italia Mundial”, l’indimenticabile vittoria della nazionale italiana ai mondiali di Spagna ’82, mentre sabato 31 luglio sarà la volta di Natalino Balasso che proporrà “Dizionario Balasso” improvvisando i suoi straordinari monologhi partendo dalla definizione del lemma.

La danza entrerà nel vivo sabato 17 luglio con il Balletto di Siena, il classico balletto che ha fatto la storia nel mondo della danza, una serata dedicata ai migliori passi a due, mentre il cartellone di “Pupi & Pini”, la rassegna del teatro di strada e figura prenderà il via il 5 luglio con “Il Gatto con gli Stivali” e vedrà più di 15 appuntamenti dedicati ai bambini. Sono infine previste sei serate con Radio Sorriso, Bellaemonella e Birikina per fare un viaggio nella storia della musica da ballo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.