Tutto pronto per le due serate finali della XXXII edizione del Festival Musicultura, in programma venerdì 18 e sabato 19 giugno allo Sferisterio di Macerata. E ci saranno degli ospiti di eccezione.

L’atteso festival maceratese torna quindi in scena grazie al rientro dall’emergenza epidemica in atto e la prima delle due serate finali vedrà infatti tornare sul palco i Subsonica, nella ricorrenza dei 25 anni della loro attività artistica, come spiegato dal direttore artistico di Musicultura Ezio Nannipieri: “Dagli inizi dei Murazzi ai bagni di folla dei palasport, i Subsonica non hanno mai smarrito curiosità e gusto di sperimentare. Nel loro riuscire a fissare in musica e parole fermenti della realtà, suggestioni di altri linguaggi espressivi, trame inattese, c’è un tocco magico. Poter ospitare una performance ad hoc dei Subsonica nella serata di apertura del festival è per noi e per il nostro pubblico un bellissimo regalo”.

Intanto è in pieno svolgimento il concorso legato al festival che vedrà 16 artisti contendersi i due posti per esibirsi sul palco dell’Arena Sferisterio di Macerata: nella pagina ufficiale facebook del festival si possono infatti ascoltare i 16 brani finalisti, vedere le clip delle rispettive performance live ed esprimere con un like la propria preferenza fino al prossimo 29 maggio. Al momento è in vantaggio Luk, al secolo Enzo Colursi, cantautore napoletano classe 1991 già Premio De André nel 2015 con la sua band Isole Minori Settime, mentre dietro di lui è lotta a tre tra Caravaggio (Andrea Gregori, cantante polistrumentista originario di Latina ex frontman della band Godiva), la cantautrice alessandrina Elasi e la cantautrice fiorentina di sangue partenopeo-croato Sara Rados

Gli altri sei artisti decretati vincitori saranno scelti uno da Musicultura e cinque dal Comitato Artistico di Garanzia che per questa edizione è composto da Francesca Archibugi, Enzo Avitabile, Claudio Baglioni, Diego Bianchi, Francesco Bianconi, Luca Carboni, Alessandro Carrera, Guido Catalano, Ennio Cavalli, Carmen Consoli, Simone Cristicchi, Gaetano Curreri, Teresa De Sio, Niccolò Fabi, Frankie hi-nrg mc, Giorgia, Dacia Maraini, Mariella Nava, Gino Paoli, Antonio Rezza, Vasco Rossi, Ron, Enrico Ruggeri, Tosca, Paola Turci, Roberto Vecchioni, Sandro Veronesi, Riccardo Zanotti. Al vincitore assoluto, decretato fra gli otto vincitori durante le serate finali del concorso, andrà il Premio Banca Macerata del valore di 20.000,00 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.