OasisIn un’intervista che Liam Gallagher ha rilasciato al Times, viene spazzata via ogni probabilità di rivedere riuniti i due fratelli Gallagher, dunque gli Oasis non esisteranno più ( almeno non nella formazione originale).
Penso che ormai lo sappiano tutti. Finita. So che è un peccato. Sicuramente è un peccato, ma la vita va così. Ci siamo divertiti. La cosa positiva degli Oasis è che sono stati gli Oasis a chiudere la partita, non sono stati degli altri ad imporci questa cosa“.
Alla domanda se pensa ad una carriera da solista, Liam risponde: “Ci sto pensando, anzi non penso ad altro“.
Ovviamente si spera in un repetintino ripensamento.

1 commento

  1. Alleluja…Finalmente si tolgono dalle palle…non avevano un c_zzo da dire già da un pezzo…poi paragonarsi ai Beatles…non l’ho proprio mai capito se c’erano o ci facevano.

Rispondi