Il mondo metal piange la morte di Paul Gray, bassista e cofondatore degli Slipknot, una delle band metal più famose. Gray aveva 38 anni e, come già annunciato, è stato trovato morto ieri sera in un hotel dell’Iowa.
Ancora rimangono sconosciute le cause della morte, e per questo motive verrà eseguita oggi stesso l’autopsia insieme a degli esami tossicologici.
La band ancora non ha diramato nessun comunicato ufficiale. Al momento non si hanno ulteriori notizie, ma provvederemo presto ad aggiornare i fan.

Rispondi