Avevamo già annunciato le prime date italiane del tour di Roger Waters, atteso con ben 4 date per il prossimo aprile. L’ex Pink Floyd annuncia ora nuove date in 2 location d’eccezione: “Us+Them – Open Air 2018” farà tappa alle mura storiche di Lucca, l’11 luglio, e il Circo Massimo a Roma, il 14.

Roger Waters ha scelto l’Italia per due delle tre date di “Us+Them – Open Air 2018“, l’imponente tour che prima dell’Italia farà tappa solo ad Hyde Park a Londra (il 6 luglio). L’ex Pink Floyd si candida così ad essere uno dei protagonisti della prossima estate in musica, dopo aver già incassato sei sold out tra Bologna e Milano.

L’11 Luglio Roger Waters sarà di scena nell’ambito del Lucca Summer Festival e non è un caso che abbia scelto le mura storiche di Lucca per la prima data italiana, l’artista infatti è affascinato dal collegamento tra le Mura cinquecentenarie che avrà al fianco del palcoscenico e The Wall, la sua opera principe, i cui brani avranno una parte fondamentale nella scaletta di questo show che vedrà Roger Waters interpretare tutti i grandi classici del repertorio dei Pink Floyd insieme ai brani del suo nuovo album “Is This The Life We Really Want?

Il 14 Luglio invece segna il ritorno di Roger Waters a Roma a 5 anni di distanza dalla sua rappresentazione di The Wall allo Stadio Olimpico. Il live di Waters si aggiunge agli storici concerti tenuti al Circo Massimo negli ultimi anni dopo i Rolling Stones, Bruce Springsteen e David Gilmour. Inserito tra gli spin-off del Rock in Roma 2018, l’evento verrà realizzato in collaborazione con Roma Capitale Assessorato alla Crescita Culturale e Assessorato allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi cittadini

La versione outdoor di Us + Them, andata in scena finora solo in 3 show a Città del Messico e nelle già leggendarie 2 esibizioni al Desert Trip Festival, include elementi di altissima spettacolarità a partire da un palco innovativo che riproduce la Battersea Power Station di Londra che evoca la storica copertina di Animals, pietra miliare della produzione dei Pink Floyd.

Il titolo del tour è tratto invece dal brano “Us and Them” che faceva parte del disco record di vendite “Dark Side of The Moon” dei Pink Floyd.

Rispondi