Si chiamano Two Door Cinema Club, il  trio irlandese che non fa rimpiangere i cugini statunitensi Vampire Weekend, regalando minuti di spensierata follia brit-rock tra smisurata aderenza indie e coralità pop. Hanno un suono allegro tra Vampire Weekend Arctic Monkeys con un’attitudine più pop, una leggera venatura electro.
Una band che la stampa britannica inneggia a prosecutori dell’opera degli ultimi Bloc Party, attese come una delle più calde novità di quest’anno.

A Marzo  i Two Door Cinema Club saranno in tour europeo con i  Phoenix ma prima si imbarcheranno in un tour da headliner dell’Europa per promuovere il loro album, che con l’ultimo singolo “I Can Talk” spopola sulle radio britanniche. Per presentare il loro album di debutto“Tourist History”, il terzetto nord-irlandese arriverà anche in Italia. Il disco è un insieme spumeggiante di inventiva e melodie brillanti, pop allo stato puro, attinge a piene mani da quelle sonorità elettroniche, elettro/rock e afro-beat che ora vanno per la maggiore, ma senza sembrare una delle tante band di dilettanti
L’ Attesa crescente ed i primi segnali in Europa confermano che potrebbe veramente essere la band del 2010. “Tourist History”è un album dagli effetti speciali tipici dell’indie rock contemporaneo, sarà pubblicato nella prima settimana di Marzo da Kitsunè / Cooperative Music.
Per il momento conosciamo il loro singolo “I Can Talk

Rispondi