Parte oggi, 5 Giugno dallo Stadio del Conero di Ancona, il tour “Vasco Live Kom 011“. una partenza scoppiettante sarebbe il caso di dire, visto che la scenografia prevede fiamme alte fino a nove metri.

Allo stadio marchigiano sono attesi oltre 35 mila spettatori che si troveranno davanti un palco di quasi 1000 metri quadrati mentre la struttura raggiunge i 40 metri di altezza, quindi il senso di vertigine per il pubblico è assicurato. Gli organizzatori fanno sapere che per allestire lo spettacolo sono statte coinvolte ben 230 persone (fra cuochi, autisti, musicisti, attrezzisti ecc.). Con Vasco saranno presenti i compagni di viaggio di sempre: Claudio Golinelli (basso), Matt Laug (batteria), Maurizio Solieri e Stef Burns (chitarra), Alberto Rocchetti (pianoforte, tastiere e cori), Andrea Innesto (sax e cori), Frank Nemola (tromba, tastiere e cori), Clara Moroni (cori).

Mentre si conoscono i primi particolari sulla scenografia allestita per il live, non è stata ancora resa nota la scaletta del concerto, ma è scontato che saranno proposti oltre ai brani classici del Blasco, anche i brani tratti dall’ultimo album “Vivere o Niente“, disco che ha già registrato numerosi record. “Vivere o Niente” infatti è stato certificato già disco di diamante avendo venduto venduto oltre 300 mila copie in poco più di un mese e mezzo dalla release.

Dopo Ancona il Live Kom 011 si trasferirà a Venezia sul sontuoso palco dell’ Heineken Jammin’ Festival l’11 Gigno, per poi ripartire con le quattro data milanesi (tutte sold out) al San Siro il 16, 17, 21 e 22 Giugno, il 26 giugno allo Stadio San Filippo di Messina, e l’ 1 e 2 luglio allo Stadio Olimpico di Roma, anch’esso sold-out.

Rispondi