Una delle voci più black degli ultimi anni si è spenta oggi all’età di 27 anni, quel 27 maledetto che ha fatto subito accostare il suo nome a quello dei rocker che nella stessa età si sono spenti: Jim Morrison, Janis Joplin, Jimi Hendrix, Kurt Cobain.

Amy Winehouse
è stata ritrovata morta oggi intorno alle 16.50 ora locale nel suo appartamento di Camden Square a Londra. Sulle cause della sua morte si sospetta un mix di alcol e farmaci, bisognerà attendere gli esiti dell’autopsia che sarà effettuata domani. Secondo quanto riportato da Sky News, che nel nostro Paese ne ha dato per primo la notizia, quando il personale paramedico è arrivato in casa della cantante, Amy “era al di là di ogni possibile aiuto“.

Appena appresa la notizia i fan si sono subito recati nei pressi dell’abitazione della loro beniamina lasciando omaggi floreali nei pressi del luogo. Queste alcune immagini scattate nei pressi di Camden Square a Londra

Rispondi