È’ stato pubblicato ieri, 2 Ottobre, sul profilo Youtube del rapper statunitense Nas il nuovo video che accompagna  “Cherry Wine“, quarto singolo estratto dal suo ultimo album “Life is good“. Il brano è stato realizzato con la speciale collaborazione di una sua grande amica, Amy Winehouse (scomparsa il 23 Luglio 2011). La registrazione della traccia risale al 2008, quando i due artisti decisero di incontrarsi in studio con il produttore Salaam Remi per incidere insieme alcune canzoni, tra cui “Like Smoke“, inserita nell’album postumo della cantante inglese “Lioness: Hidden Treasures“.

In “Cherry Wine“, Nas analizza il tema dell’amore travagliato e di come sia difficile trovare il compagno di vita ideale. Pare che per scrivere il testo di questo brano, il rapper statunitense si sia ispirato proprio alle vicende amorose di Amy, all’epoca alle prese con il divorzio dall’ex marito Blake Fielder-Civil, anche la scelta del titolo è un chiaro omaggio alla popstar inglese, in quanto Cherry era il nome della sua chitarra.

Nas ft. Amy Winehouse – “Cherry Wine” – Artwork

Nel video che accompagna quella che potrebbe essere l’ultima canzone di Amy Winehouse, il rapper Nas interpreta un ammiccante barista di un locale, in cui vengono proiettati su un muro (mediante l’ormai utilizzatissimo e potentissimo mezzo dell’ologramma) immagini di repertorio della cantante inglese estratte da un suo concerto, e che ci fanno rimpiangere ancora una volta la sua prematura scomparsa.

Prima di lasciarvi alla visione di questa malinconica clip, vi ricordiamo che il prossimo 12 Novembre sarà pubblicato “Amy Winehouse At The BBC“, un cofanetto tributo che conterrà 4 dischi, tre dvd di performance dal vivo della cantante e un cd live. Tutti i soldi ricavati dalla vedita del box saranno devoluti in beneficenza, e più precisamente alla Fondazione Amy Winehouse, un’organizzazione no profit realizzata dal padre della cantante per aiutare tutti giovani in difficoltà.

Nas ft. Amy Winehouse – “Cherry Wine”

Rispondi