BonoChe Bono fosse solito a raccogliere fondi per le campagne umanitarie, non è una novità, ma l’ultima trovata del leader degli U2 è davvero singolare per una star del suo calibro.
Il giorno di Natale infatti Bono si è trasformato in un artista di strada, per le vie di Grafton Street a Dublino, accompagnato da musicisti del calibro di Damien Rice, Glen Hansard e Mundy, hanno dato vita ad uno spettacolo musicale eseguendo brani del calibro di “Knocking on Heaven’s door” di Bob DylanStand By Me” di Ben E. King e “Heyday” di Mic Christopher.
Il tutto  ovviamente per uno scopo benefico, ovvero la raccolta di fondi da destinare alle attività per i senzatetto della Simon Community.

A seuire vi lasciamo il video in cui i quattro artisti eseguono Stand By Me e accennano One degli U2

Rispondi