Corey Taylor, voce degli Slipknot,ha confermato le voci che da un pò girava nell’ambiente che insistevano sul fatto che il cantante avesse effettuato un provino con i Velvet Revolver di Slash e Duff Mckagan (entrambi ex Guns N’ Roses) come nuovo frontman al posto di Scott Weiland.

Corey Taylor ha quindi dichiarato:

Mi sono trovato con i ragazzi, abbiamo registrato qualche demo insieme, ma semplicemente non ha funzionato per vari motivi. E’ stata comunque un’esperienza fantastica. Ho potuto jammare con delle leggende! Sono ancora in contatto con loro e provo moltissimo rispetto!

Quindi niente di fatto anche se la possibilità di vedere il cantante in una veste diversa dal solito aveva incuriosito parecchio. Per adesso Corey Taylor continuerà a dividersi tra Slipknot e Stone Sour.

Rispondi