Ha dominato l’estate insieme a Justin Bieber con il singolo “2U“, David Guetta è pronto a tornare in Italia con una data evento per il 2018.

Il famosissimo dj è stato al Postepay Sound Festival di Padova lo scorso 28 luglio ma si prepara a regalare un’altra serata indimenticabile a tutti i suoi fan. L’appuntamento è fissato per sabato 20 gennaio 2018, l’evento si svolgerà al Mediolanum Forum di Milano e c’è un modo, per i fan più sfegatati, per avere i biglietti con largo anticipo. Domani 6 settembre chi è iscritto al Vivo Club di Vivo Concerti avrà 24 di tempo per acquistare i biglietti del concerto di David Guetta. Per farlo dovrà aspettare le 10 del 6 settembre, entrare sulla propria pagina personale e procedere con l’acquisto (trovate tutti i dati sui biglietti in fondo al nostro post).

David Guetta ha venduto oltre 9 milioni di dischi in tutto il mondo ed è vincitore di due Grammy Awards, i suoi show sono famosi perché coinvolgono il pubblico a 360°: non solo musica, ma anche impianti luci avanzati e visual. Nato a Parigi nel 1967, David Guetta ha iniziato a lavorare come dj nella capitale francese a metà degli anni Ottanta, quando aveva appena 17 anni. Il suo album d’esordio è stato un successo immediato, “Just a Little More Love” usciva nel 2002 e Guetta stava già costruendo il suo impero. Nel corso degli anni ha collaborato con moltissimi artisti, l’ultimo in ordine di tempo è Justin Bieber ma ci sono anche John Legend, Kelly Rowland, Fergie, Snoop Dogg, per dirne alcuni. Il dj è anche produttore e, inutile dirlo, è richiestissimo. Tanto per fare un esempio, dietro l’enorme successo di “I Gotta Feeling” dei Black Eyed Peas c’è proprio lui.

David Guetta a Milano, i biglietti

Apertura Porte: 18.00 Inizio Concerto: 21.00
Prezzo biglietti: Golden Circle – Parterre in piedi – € 70,00 + 10,5 ddp
Parterre in piedi – € 45,00 + 6,75 ddp
Tribuna Numerata – Anello A – € 50,00 7,5 ddp
Tribuna Gold Numerata – Anello B – € 50,00 + 7,5 ddp
Anello B e C Non Numerato – € 45,00 + 6,75 ddp

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.