Parte oggi una nuova rubrica aperiodica di MelodicaMente, dallo scherzoso titolo Fatte e Rifatte, in cui ci occuperemo di proporvi canzoni e video nelle loro versioni originali e nelle cover rifatte da altri artisti.

Inizio con American Woman dei Guess Who proprio perchè per diversi anni sono stato convinto che la canzone originale fosse di Lenny Kravitz, scopendo invece poi che la canzone è anche il titolo di un album omonimo, American Woman appunto, del 1970.
American Woman è stata votata due volte come miglior singolo canadese di tutti i tempi sulla rivista Chart ed è stata per tre settimane al primo posto nella Billboard Hot 100.

Questo è un live della versione originale fatta dai Guess Who.

Già nel 1982 i Krokus realizzarono una loro interpretazione della canzone alquanto più hard & heavy.

Nel 1986 i Butthole Surfers fanno la loro versione alternative.

Successivamente, nel 1998, la canzone venne cantata da Lenny Kravitz che reaizzò la cover per il film Austin Powers: La spia che ci provava e poi inserì nell’album 5.

Recentemente anche i Rascal Flatts hanno recentemente fatto una loro versione.

Infine nel 1999, nel film American Beauty, anche Kevin spacey canticchia una sua personale versione.

Io personalmente preferisco la versione originale e dopo quella di Kravitz, la vostra preferita quale è?

 

Quale versione preferite di American Woman?

  • Guess Who (40%, 2 Voti)
  • Lenny Kravitz (40%, 2 Voti)
  • Krokus (20%, 1 Voti)
  • Kevin Spacey (0%, 0 Voti)
  • Butthole Surfers (0%, 0 Voti)
  • Rascal Flatts (0%, 0 Voti)

Totale Votanti: 5

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.