Dopo i vari presunti plagi, proposti da noi di Melodicamente, Broken Heart College, Pupo-Filiberto-Canonici, Nina Zilli, Nino D’Angelo e Simone Cristicchi, c’è un’altra canzone sanremese che sta facendo discutere sull’argomento.

Questa volta l’interessata è la giovane cantante, reduce da  X Factor, Noemi;  la sua canzone “Per Tutta La Vita”, assomiglierebbe in maniera impressionante, al brano, “Oggi Però” , del poco conosciuto cantante Daniele Babbini.

E quasi a conferma del presunto plagio, ad accomunare le due canzoni, oltre la grande somiglianza, ci sono inotre, gli stessi autori Diego Calvetti e Marco Ciappelli.

Voi che ne pensate?

12 Commenti

  1. la signora veronica scopelliti in arte noemi è una raccomandatissima .il suo padrino è lorenzo suraci, che ci crede veramente, al talento innato della sua nuova “stellina”. ma la stellina, che tuttti sappiamo ed abbiamo notato le sue capacità canore a X factor non per caso. è anche parente del sindaco di reggio calabria il sig giuseppe scopelliti, amicone del suddetto lorenzo suraci. forse ai non addetti ai lavori non dice granchè, il signor suraci è colui che comanda in una nota radio. colui che ha dato un ‘pezzo di pane’ a francesco facchinetti, quando molti gli remavano contro il comandante della radio ha spalancato la porta- certo non a chi che sia al figlio di,così come sta facendo con la partecipante con le corna.vorrei consigliare alla stellina, di mettere sei punte, non due. esagera, tanto hai al tuo papino oops padrino. sono sicura che saresti la stellina satanica più brava del firmamento. certo, lorenzo suraci sa come investire il suo denaro, sembra che lui sia il talent scout dei figli di. voglio elencare quanti sono i figli di che lui ha portato al successoo quasi. il figlio di un dirigente rai ha preso un posto di riguado a sanremo, anni fa. il figlio del signor vespa conduce qualche programma sempre sulla sua “nave”.credo che con questi presupposti la stellina rossa con le corna ha buone posssilità di prendere un posticino di riguardo a saremo.

  2. Gli autori sono gli stessi, è abbastanza credibile che abbiano rispolverato un loro brano andato “sprecato” con un non raccomandato…

  3. Ma quale plagio…. a parte che sono gli stessi autori. Quindi al massimo hanno rispolverato una loro cosa. Questo si può fare se la canzone non ha avuto nessun successo… Non create polemiche. Noemi una delle migliori del Festival. Ma l’Italia ha premiato nuovamente ” il pupillo di Maria de Filippi”, anzi le ragazzine hanno premiato nuovamente uno di amici. Ogni anno sarà così…. 🙂 per non parlare del principe dei nostri c………!!!!!!!

  4. Effettivamente i 2 pezzi sono identici, non ricordavo Daniele Babbini, ma lo preferisco.
    Apro ai commenti su un’altra somiglianza sospetta: il pezzo vincitore di Scanu e quello di Michele Zarrillo “Cinque giorni”
    Buon divertimento

  5. Non capisco che c’entri lei… è l’autore che gliel’ha data da cantare,lei mica scrive canzoni? Se poi l’autore è lo stesso,si è plagiato da solo? Mi pare una sciocchezza,al massimo ha fatto una magra figura sfruttando di nuovo una melodia che non aveva avuto successo… peccato per babbini,ma non capisco cosa c’entri noemi! Se un regista copia un film,la colpa è dell’attore???

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.