Comincia ad avvicinarsi l’estate e con essa si svvicina il tempo preferito per gli amanti della musica live, essendo infatti i mesi caldi di solito forieri di grandi rassegne musicali che accontentano tutti i palati musicali.
E non fa differenza il FIB Heineken, il Festival Internazionale di musica che si tiene ormai da 16 anni a Benicassìm, cittadina valenciana nel cuore della Costa del Azahar.

I FIB, che in passato ha ospitato gruppi del calibro di Oasis, Leonard Cohen, Björk e Jon spencer, si terrà dal 14 al 17 Luglio e proporrà la sua formula particolare fatta di nove giorni di camping libero, quattro giorni intensi di concerti e un’intera settimana di attività extra-musicali, il tutto con la splendida cornice di una delle spiagge più belle d’Europa.
E scorrendo i nomi che parteciperanno al FIB, c’è da leccarsi i baffi, con una scelta musicale amplissima, ce n’è  di tutti i tipi e per tutti i gusti, ma con una buona impronta rock.
Si comincia il giovedì 14 con gli The Streets e Paolo Nutini come head-liners, con altre realtà musicali interessanti come Plan B e Julieta Venegas. Si prosegue il venerdì 15 con  The Strokes a chiudere la serata, preceduti da gruppi come Elbow e Brendon Flowers. Il sabato 16 vede un gran finale, con Arctic Monkeys e Primal Scream sul palco ad infiammare la notte spagnola. E la domenica 17 tutti in piedi per i Portishead, gli Arcade Fire e Professor Green.
Per chi volesse maggiori informazioni, non ha che da consultare il sito ufficiale, ricco di dritte ed informazioni.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.