Vi abbiamo presentato pochi giorni fa il nuovo video hot di “S&M“, terzo singolo estratto da “Loud” di Rihanna e subito piovono le critiche da parte della stampa, la stessa che la cantante ha preso di mira nel videoclip.

Frustini, bambole gonfiabili, Perez Hilton al guinzaglio e persino una simulazione di una fellatio con una banana, sono elementi che hanno portato alla censura del video in ben 11 Paesi del sud-est asiatico. Youtube è corso al riparo richiedendo la registrazione degli utenti (maggiorenni) per poter visualizzzare il contenuto del video e la stessa cosa sembra accadrà per MTV che invece sta organizzando una versione tagliata delle scene più hot da poter mandare in onda durante le ore diurne.
Questo il video-scandalo di S&M

Rispondi