Secondo i rumors che stanno girando su internet nelle ultime ore Michael Jackson sarebbe stato ucciso da una dose letale di Propofol somministratagli dal suo medico, Conrad Murray, che non avrebbe poi prestato le cure del caso. Il dottor Murray sarebbe stato iscritto nel registro degli indagati, con l’accusa di omicidio colposo, come principale responsabile dell’omicidio di Michael Jackson.

Secondo quanto riportato in rete dalla seconda autopsia risulterebbe che la dose di Propofol iniettata a Jacko avrebbe causato l’arresto cardiaco che lo ha ucciso.

Inoltre sempre secondo alcuni rumors sembra che la sera della morte di Michael Jackson suo figlio Prince Jackson avrebbe visto morire il padre, questa voce sarebbe stata riportata dal dottor Steven Hoefflin, chirurgo plastico ed amico del Re del Pop.

Una storia che continua ad avvolgersi nel mistero, sicuramente presto usciranno fuori le notizie ufficiali.

Rispondi