Sarà pubblicato nel mercato discografico il prossimo 4 Dicembre “Tracce di Libertà” l’ultimo album di Pino Daniele, un mix tra rivisitazioni, demo, inediti, e un booklet di 60 pagine con fotografie inedite, aneddoti curiosità e testi biografici, pubblicato a meno da un anno dalla sua prematura scomparsa. Il percorso emozionale di un ragazzo nato e cresciuto nei vicoli del centro storico di Napoli, che con la sua chitarra e l’amore per la musica blues, ha calcato i palcoscenici in giro per il mondo, stringendo collaborazioni con nomi di spicco della musica nazionale ed internazionali, regalando ai suoi ascoltatori dei classici intramontabili del canzoniere napoletano e della musica italiana.

Pino Daniele - Tracce di Libertà - Official Artwork
Pino Daniele – Tracce di Libertà – Official Artwork

Un vero e proprio testamento racchiuso in 60 pagine e in 6 CD che comprendono, oltre alle rivisitazioni dei primi 3 album della discografia di Pino Daniele (“Terra Mia” 1977, “Pino Daniele” 1979, “Nero a Metà” 1980) con le versione alternative, le prime stesure dei brani e dei provini inediti, ben 6 inediti di cui uno strumentale e 5 canzoni quali “Napule se scet’ sotto ‘o sole”, “Mannaggia a morte”, “Stappi-stopotà”, “Figliemo è nu bbuono guaglione”, “Na voglia ‘e jastemma”. Nel frattempo dal quotidino “Il Mattino” di Napoli si apprende la notizia che la Fondazione Pino Daniele, fortemente voluta e creata dai figli del bluesman partenopeo, in collaborazione con la Fondazione Mediterraneo, sta preparando nell’ex Hotel Londra di Piazza Municipio a Napoli un museo interamente dedicato a Pino Daniele (l’apertura è prevista per il 2016).

“Tracce di Libertà” sarà disponibile nel mercato discografico a partire dal prossimo 4 Dicembre per l’etichetta Universal Music Italia in collaborazione con Blue Drag Publishing e sarà disponibile in ben tre versioni.

  • SUPER DELUXE: 6 CD + libro di 60 pagine con foto inedite, aneddoti, curiosità e testi biografici. Contiene 6 brani inediti degli anni ’70 (“Napule se scet’ sotto ‘o sole”, “Mannaggia ‘a morte”, “Stappi-stopotà”, “Figliemo è nu buono guaglione”, “Na voglia ‘e jastemmà” ed un brano strumentale senza titolo);
  • DELUXE: 3 CD + booklet di 60 pagine con foto inedite, aneddoti, curiosità e testi biografici. Contiene 1 brano inedito degli anni ‘70 (“Na voglia ‘e jastemmà”);
  • DIGITALE: contenuti audio della versione DELUXE + digital booklet con 6 foto inedite. Contiene 1 brano inedito degli anni ‘70 (“Na voglia ‘e jastemmà”).

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.