La Warner Bros Records ha annunciato che sta pensando alla rimasterizzazione del disco di PrincePurple Rain” insieme a due nuovi dischi di materiale completamente inedito pescato dai forzieri di Paisley Park. La casa cinematografica ha anche annunciato che sta pianificando la preparazione di due nuovi film concerto che dovrebbero essere distribuiti il 9 giugno.

Secondo un’agenzia di stampa diramata via Pitchfork, la Warner Bros. Records ha scritto: “Quando noi abbiamo deciso di rendere disponibile qualunque canzone di Prince verso i suoi fans – da quelle più famose alle gemme ancora non pubblicate – abbiamo anche deciso di mantenere alti gli standard di creatività di Prince e per questo motivo sappiamo che i fans saranno eccitati quando ascolteranno questi dischi e vedranno questi film.”

Oggi anche è il giorno in cui tutto il catalogo della musica di Prince è tornato disponibile su servizi di streaming come Spotify, dopo che per oltre due anni le canzoni del folletto di Minneapolis erano disponibili solo sulla piattaforma Tidal la cui esclusiva è però scaduta durante la cerimonia dei Grammy Awards di quest’anno. La notizia era stata già anticipata a novembre quando i depositari dell’eredità di Prince avevano stretto un accordo con la Universal Music per la pubblicazione dell’intero catalogo dell’artista.

Nel frattempo, la band di Prince The Revolution ha annunciato una nuova serie di date in America: la formazione, rimasta quella classica dai tempi di “Purple Rain” con la chitarrista Wendy Melvoin, il bassista Mark Brown, il batterista Robert “Booby Z” Rivkin e i tastieristi Matt Fink e Lisa Coleman si erano già riuniti per una serie di concerti nella città natale di Prince, Minneapolis, lo scorso anno. I concerti avevano incluso la riproposizione di alcuni classici come “Let’s Go Crazy”, “Little Red Corvette”, “Raspberry Beret”, “Kiss” e “Purple Rain”. Ora i The Revolution si esibiranno per quattro date ad aprile in Chicago, Washington D.C., New York e Philadelphia e suoneranno anche durante l’evento di tre giorni “Celebration 2017” che si terrà al complesso residenziale di Prince Paisley Park dal 20 al 23 aprile.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.