“Ricreazione”: è questo il titolo del nuovo album di inediti di Malika Ayane in uscita il prossimo 18 Settembre. Malika, ormai considerata una delle più importanti artiste italiane del nostro tempo, è pronta a lanciare in radio il nuovo singolo “ Tre Cose”, apripista del suo quarto album targato Sugar.  Il brano, che da questo Venerdì porterà nuovamente in radio la particolare voce dell’artista milanese, è stato scritto dalla stessa artista con Alessandro Raina, cantante degli Amor Fou, ed insieme hanno curato anche gli arrangiamenti.

Nonostante siano passati due anni dall’ultimo album “Grovigli“, pubblicato nel 2010 in occasione della sua partecipazione al Festival di Sanremo, Malika non è mai uscita fuori dalle scene musicali italiane, bensì ha collezionato nel corso dei mesi importanti collaborazioni, come Pacifico e Cesare Cremonini, e tanti inoltre sono stati gli appuntamenti live della cantante.

Malika Ayane - Tre Cose - Artwork

Nessun’altra informazione è stata data dalla casa discografica Sugar, che dal 2007 segue Malika nelle sue produzione discografiche, e difatti l’attesa da parte dei fan è tanta: molti aspettano con ansia questo nuovo lavoro per poter confermare, con l’acquisto dell’album, il proprio affetto per una cantante che anno dopo anno, conquistando vari premi, è riuscita a delineare senza molti problemi la propria personalità musicale.

Da ricordare inoltre i tanti successi di Malika che in poche settimane hanno sempre raggiunto le vette dell’airplay radiofonico facendo apprezzare a molti il proprio talento vocale : da “Feeling Better”, diventata celebre grazie ad uno spot televisivo nel 2009; ad “Hello” scritta e interpretata con l’allora compagno Cesare Cremonini. E’ altrettanto importante ricordare i brani che la Ayane ha firmato come colonne sonore per diversi registi : la versione de “La prima cosa bella” usata per l’omonimo film di Paolo Virzì e “Il giorno in più”, inserita come colonna sonora del film di Fabio Volo, due successi anche in radio.

Ora non resta che aspettare venerdi’ 27 per poter ascoltare il primo singolo di questo nuovo album, che rappresenterà sicuramente un connubio perfetto tra ottima musica e tanta poesia.

 

Rispondi