Giornate di grandi ufficializzazioni oggi per il Festival di Sanremo. La grande macchina organizzativa della kermesse canora ormai ormai sta intensificando il suo lavoro affinché sia tutto pronto per il 09 febbraio. Già oggi gli organizzatori hanno ufficializzato la presenza di alcuni degli ospiti internazionali (e non solo) che si alterneranno sul palco dell’Ariston durante i cinque giorni di festival.
Dopo l’annuncio sulla presenza di Sir Elton John, che per l’occasione presenterà live “Blue Wonderful“, il brano tratto dall’album “Wonderful Crazy Night” in uscita il 5 febbraio, e la conferma della presenza d Elisa ed Ellie Goulding, ad essere svelate sono state anche le cover di alcuni dei brani più celebri della musica italiana che i big in gara proporranno durante la serata dedicata.

A pubblicare su Twitter la foto della scaletta delle cover scelte dai big è stato il direttore di Rai Uno Giancarlo Leone. La serata dedicata alle cover è quella di Giovedì 11 febbraio.

Sanremo cover big

Questa la scaletta delle cover proposte dai Big:

  • Patty Pravo – Tutt’al più (Patty Pravo)
  • Clementino – Don Raffaè (De Andrè)
  • Dolcenera – Amore disperato (Nada)
  • Alessio Bernabei – a Mano a mano (Riccardo Cocciante)
  • Stadio – La sera dei miracoli (Lucio Dalla)
  • Annalisa – America (Gianna Nannini)
  • Neffa – O’ sarracino (Renato Carosone)
  • Valerio Scanu – Io vivrò (senza te) (Lucio Battisti)
  • Noemi – Dedicato (Loredana Bertè)
  • Zero Assoluto – Goldrake (Actarus)
  • Giovanni Caccamo e Deborah Iurato – Amore senza fine (pino daniele)
  • Dear Jack – Un bacio a mezzanotte (Quartetto Cetra)
  • Bluvertigo – La lontananza (Domenico Modugno)
  • Lorenzo Fragola – La Donna Cannone (Francesco De gregari)
  • Irene Fornaciari – Se perdo anche te (Gianni Morandi)
  • Enrico Ruggieri – A canzuncella (Alunni del Sole)
  • Francesca Michelin – Il mio canto libero (Lucio Battisti)
  • Rocco Hunt – Tu vuoi’ fa l’americano (Renato Carosone)
  • Arisa – Cuore (Rita Pavone)
  • Elio e Le Storie Tese – Quinto ripensamento (versione italiana della 5a di Beethoven tratta dalla colonna sonora de La Febbre del Sabato Sera)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.