La cantante Taylor Swift da qualche mese ha fatto perdere le sue tracce: poche notizie sui social (perlopiù immagini di concerti e poco altro), la collaborazione con Zayn Malik per la colonna sonora di “Cinquanta Sfumature di Nero“, qualche vecchia foto usata per fare gli auguri di compleanno alle varie amiche famose. Per il resto, niente. Non è passata inosservata nemmeno l’assenza all’ultimo Met Gala.

Da qualche giorno, però, si sta facendo sempre più forte la voce che la vuole impegnata su un nuovo disco, seguito di “1989” del 2014.

Una fonte vicina alla cantante della Pennsylvania dice che lei sarebbe chiusa in studio di registrazione a Nashville per preparare il nuovo album:Taylor sta scrivendo e registrando il suo nuovo album a Nashville in questi ultimi mesi. Sta lavorando febbrilmente e dovrebbe fare un annuncio a breve. È molto contenta delle sue nuove canzoni e non vede l’ora di farle ascoltare ai suoi fans. Ci sta lavorando notte e giorno da mesi ed è completamente focalizzata su quello. Si è dedicata al 100% alla musica nei mesi passati e basta.” Nei giorni scorsi sulla pagina Twitter di un account legato al mondo della musica pop era comparsa la foto di un gigantesco ingranaggio che, secondo la didascalia, dovrebbe farebbe parte del nuovo video della cantante: la foto è stata poi rapidamente rimossa ma si è infittito il mistero.

Nel frattempo, la cantante ha rotto il suo silenzio solo per elogiare su Instagram il nuovo singolo delle Haim “Want you back” (“A ripetizione per l’eternità!”) e non sta rispondendo alle accuse lanciate da Katy Perry riguardo al fatto che il suo nuovo singolo con Nicki Minaj “Swish swish” sia in realtà una risposta a “Bad blood” e un attacco velato alla cantante, sia per il titolo, che ricorda il cognome di Tay-Tay, sia per il testo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.