Come vi avevamo annunciato qualche tempo fa, il 20 Ottobre prossimo uscirà “Trent’anni e una chiacchierata con papà“, l’attesa biografia di Tiziano Ferro edita da Kovalski. In attesa di avere qualche conferma sulla sessualità del cantante, è sul settimanale “Vanity Fair” che Tiziano fa coming out ammettendo di essere gay.

Un paio di anni fa ho iniziato un percorso di analisi. Da tempo non stavo bene, e avevo capito di dover riprendere in mano una serie di cose: dal forzato esilio lontano da amici e famiglia alla relazione col mio lavoro, al rapporto contrastato con l’omosessualità. Così, dopo due anni di duro lavoro su me stesso, sono arrivato a una conclusione: volevo vivere meglio. Volevo vivere quella parte di me, smettere di considerarla un mostro, qualcosa di negativo, addirittura invalidante” – queste le dichiarazioni che potrete leggere da domani sul noto settimanale che in prima pagina titola “Mi voglio innamorare di un uomo“.

Rispondi