E’ disponibile il trailer del documentario “From The Sky Down” diretto da Davis Guggenheim che ripercorre il percorso di lavorazione degli U2 all’album “Achtung baby”, targato 1991. Il disco è ricordato come la svolta della formazione verso una musica maggiormente elettronica e scelto proprio per questa pellicola che si aggiunge alla tendenza attuale di proporre documentari musicali (vedasi Pearl Jam).

“From The Sky Down” verrà trasmesso il prossimo 9 ottobre dalla rete BBC e a parlarne è stato proprio il regista Guggenheim con le seguenti parole: “Gli U2 hanno sconfitto la forza di gravità che avrebbe potuto distruggerli: la band, infatti, ha tenuto duro ed è ancora in piena attività. Lo scopo di ‘From the sky down’ è capire come tutto questo sia stato possibile”.

Bono - U2
Bono - U2 | © Rogerio Barbosa/Getty Images

Il leader della formazione, Bono, è stato recentemente intervistato a riguardo della sua salute dopo gli avvistamenti in ospedale; smentite le voci di possibili problemi personali, il cantante ha parlato del progetto ed, in particolar modo, della riedizione di “Achtung baby”. I nomi che si sono prestati per questo nuovo lavoro sono davvero di primo piano, da Jack White che ha rifatto “Love is blindness”, passando per i Depeche Mode che hanno proposto “So Cruel”. Altra protagonista e altra grande canzone: Patti Smith, a quanto pare, si è occupata infatti di “Until the end of the world”.

Bono ha ringraziato i numerosi artisti che si sono adoperati per questo progetto di riedizione dicendo che ha sempre vissuto il disco in questione con occhio critico ma, questo lavoro lo sta davvero entusiasmando. In particolar modo, il leader irlandese ha ricordato la stima che prova per Patti Smith e quanto sia, per lui, emozionante l’artista. Il progetto sarà disponibile in vari formati ed edizioni, proprio per permettere diversi pacchetti di spesa ai fan; a seconda dei mercati, la riedizione inizierà ad essere disponibile dal 31 ottobre e tutti i dettagli del caso sono reperibili sul sito ufficiale della band.

Ecco di seguito il trailer del documentario “From The Sky Down”:

Rispondi