In attesa dell’uscita di “Nemico Pubblico”, nei giorni scorsi è stato rilasciato il singolo “Maledetti giorni” di VonDatty feat. Dellera. L’album in uscita nei prossimi giorni pe Vrec/Audioglobe sarà disponibile sia in CD che in vinile. A produrlo è stato lo stesso VonDatty insieme a Pierfrancesco Aliotta.

L’uscita di “Nemico pubblico” è stata anticipata dalla release dei singoli “Spleen” e “Hanno bendato il mio cuore”, contraddistinti dallo stile noir e pulp del cantautore. “Maledetti giorni” è remixato d Dj Myke e parlando del brano, interpretato insieme a Roberto Dell’Era (Afterhours), VonDatty ha raccontato:

É un brano sui ricordi che vorremmo cancellare e sull’ansia, forse la vera “regina” di tutto il mio repertorio: è il brano in cui il fantasma di Serge Gainsbourg si avverte di più, dati gli archi sintetici e il recitato, il ritornello l’ho scritto pensando alla voce, al carisma e ai colori che solo Roberto Dell’Era avrebbe potuto dare al brano e non posso negare l’emozione che ho provato nel sentirlo intonare quelle parole su quella melodia. La versione di Dj Myke è il miglior titolo di coda possibile, per il mio piccolo “film musicale”: scuro, disturbante e vagamente horror.

“Nemico pubblico” è il quarto album di VonDatty, il primo per a band che lo accompagna, la Vertigo Orchestra, composta da Pierfrancesco Aliotta (bassista e coproduttore artistico dell’album), Vieri Baiocchi (batteria) e Gabriele “Lolla” Proietti (chitarre). Nato a Tivoli, Roberto Datti è conosciuto dal pubblico come VonDatty ha iniziato la sua carriera da solista nel 2012 con l’EP “Diavolerie”, per poi pubblicare “Madrigali” e “Ninnananne”. Nel corso di questi anni ha collaborato con moltissimi artisti, da Francesco Motta a Riccardo Sinigallia, passando per Edda, Cassandra Raffaele, Caisa Siik e Le Mura. Ha iniziato a lavorare a “Nemico Pubblico” nel 2019, ispirandosi alle colonne sonore dei film degli anni Settanta. L’uscita è fissata per il 15 gennaio 2021, intanto ecco “Maledetti giorni”, buon ascolto!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.