I fan hanno sperato fino all’ultimo che fosse uno scherzo ma gli Elio e le storie tese hanno deciso di sciogliersi e concederanno un ultimo tour, per il grande addio.

Il 2018 sarà l’ultima occasione per vederli tutti insieme dopo l’esibizione al Festival di Sanremo. La band milanese, dopo 38 anni di carriera, ha deciso di chiudere in bellezza. Il prossimo 5 maggio gli EELST passeranno anche da Firenze, il Tour d’Addio farà tappa al Mandela Forum. Appuntamento alle 21 e no, non si può sperare in un ripensamento. Anche in conferenza stampa il gruppo ha confermato la decisione, nonostante le grandi dimostrazioni d’affetto del pubblico.



In attesa di vederli dal vivo è possibile ascoltare “Il circo discutibile“. Il nuovo singolo, tratto dall’ultimo album “Arrivedorci” è stato scritto da Rocco Tanica e contiene frammenti di un’intervista a Federico Fellini che risale al 1992. “Arrivedorci“, invece, è disponibile in versione doppio cd e in versione vinile a tiratura limitata e numerata. Per il grande saluto finale i fan più accaniti possono trovare anche il “SuperFan Pack” (disponibile su Music First): oltre alle due versioni dell’album si trova anche una t-shirt in edizione limitata.

Gli Elio e le storie tese hanno deciso di salutare calorosamente tutti i fan e in questi giorni stanno portando avanti il loro instore tour, che oggi passa da La Feltrinelli di Roma (via Appia Nuova, ore 18.00)e prosegue il 15 marzo al CC Collestrada di Perugia (ore 18.00), il 16 marzo al CC Campania di Marcianise – CE (ore 18.00) e il 21 marzo a La Feltrinelli di Padova (via San Francesco, ore 18.00). Dal 20 aprile, invece, prenderà il via il Tour d’Addio, la band non si scioglierà con la grande festa del Mediolanum Forum ma concederà anche ai fan che non si sarebbero potuti spostare di vedere un’ultima grande esibizione. Come si sa, però, il tour ha una data di scadenza: entro e non oltre il 30 giugno 2018. Preparatevi psicologicamente.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.