1 commento

  1. Una gran bella idea, che trasforma un disco in un’opera creativa collettiva, e fa sì che una parte di autorialità passi dagli autori agli ascoltatori.
    Peccato solo per la decisione di pubblicare l’album fisicamente. In questo modo il potere creativo è stato consegnato al pubblico solo temporaneamente per poi riprendersi lo scettro e sfornare il disco ufficiale secondo i metodi standard. Insomma, i Kaiser Chiefs danno un colpo al cerchio digital e un colpo alla botte tradizionale, lasciando ai propri fan internauti la sensazione di avere acquistato qualcosa di diverso dal “vero” The Future is Medieval.

Rispondi