Nella quarta puntata di Sanremo Luca e Paolo si sono resi protagonisti di un’esibizione in nome della par condicio richiesta dal direttore di rete Mazza. Il duo comico, con un colbacco in testa, hanno preso di mira il Pd, sulle note di uno dei più grandi successi del conduttore del Festival Gianni Morandi “Uno su Mille” non risparmiando critiche a Bersani, Rosi Bindi, Franceschini e Vendola e porgendo un invito al premier Berlusconi di diventare comunista, unico metodo secondo la coppia per far vincere la sinistra alle elezioni.

Di seguito il video.

Rispondi