Video

Pubblicato il febbraio 18th, 2011 | da Vittoria Borgese

0

Luca e Paolo. Comunisti a Sanremo

La par condicio tanto invocata è giunta a Sanremo: nella quarta serata del Festival della canzone italiana Luca e Paolo deliziano il pubblico con un brano satirico rivolto all’opposizione italiana.

Le note sono quelle della canzone  “Uno su mille”  di Gianni Morandi, e il testo è tutto da ridere: vengono presi di mira  i politici più importanti della sinistra. Bersani, D’Alema, Franceschini, Rosy Bindi, Nichi Vendola, tutti insomma e per ognuno c’è un tratto che viene stigmatizzato.

“Uno tra mille ce la fa” diventa il ritornello, e “Nichi Vendola io non saprei: c’è questa cosa che è un po’ gay”- cantano irriverenti.Berlusconi. Chissà che per tornare in pista non diventi comunista”- continuano i due. E adesso si attende la conferenza stampa di domani e le eventuali nuove polemiche che ne scaturiranno.

Tags: , , , , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Spirito pratico e razionale, ama la musica in tutte le sue forme come strada per lasciarsi andare alle emozioni. Condivisione e lavoro di squadra sono le sue parole d'ordine; Lenny Kravitz e Francesco De Gregori il suo debole.



Rispondi

Torna in alto ↑