Il Meeting del Mare 2017 chiude insieme agli ultimi giorni d’estate la sua ventunesima edizione con due attesissimi appuntamenti il 30 e 31 Agosto 2017. Gli artisti che si sono alternati sul palco dell’edizione 2017 sono stati tanti: da Enzo Avitabile & Bottari, Luchè, Bombino a Fabrizio Moro, Blindur, Erri De Luca e Canzoniere Grecanico Salentino. Per l’atto conclusivo che andrà in scena a Sapri ci saranno due ospiti d’eccezione, Alborosie e gli Elio e le storie tese. Il festival ha una storia molto lunga, è ideato e diretto da don Gianni Citro e organizzato dalla Fondazione Meeting del Mare CREA con il parternariato dei comuni di Camerota e Sapri cofinanziato dalla Regione Campania e da ormai ventuno edizioni accompagna l’estate cilentana con appuntamenti musicali, artistici e culturali molto importanti e apprezzati non solo dal pubblico locale.


Il golfo di Policastro sarà lo scenario dell’appuntamento di mercoledì 30 Agosto con Alborosie & Shangen Clan, concerto imperdibile per tutti gli amanti del genere reggae e dub. Alborosie è italiano, a ha scelto di vivere nella patria che ha dato i natali al suo genere, la Jamaica, costantemente di ispirazione per i suoi lavori e le sue collaborazioni. Sul palco del Meeting del Mare 2017 il musicista, strumentista, cantante e produttore porterà il suo ultimo album “Freedom & Fyah” e un assaggio del suo nuovo album la cui uscita è prevista nel 2018. Il brano che anticipa il disco è “Living Dread“, ed è la rivisitazione del brano dei Black Uhuru incluso nella colonna sonora di “Rockers” film giamaicano del 1978. A chiudere gli appuntamenti del Meeting del Mare 2017 giovedì 31 Agosto sono gli Elio e le storie tese, che da sempre coinvolgono un variegato seguito di amanti del rock, progressive e dell’irriverenza musicale mista a pop demenziale. Reduci dall’accaldatissimo tour europeo “Yes We Can’t” e dopo aver registrato sold out per tutte le date in calendario, la band arriva in Campania per l’unica data di questa estate a Sapri.

I due concerti sono immersi in un programma molto ricco di appuntamenti culturali tra cui una mostra omaggio ad Andrea Pazienza: un’esposizione allestita negli spazi antistanti La Marmeria, poco distante dal palco dei concerti. Oltre a dare spazio ai nomi più grandi e alle iniziative culturali il Meeting del Mare si impegna da sempre a lasciare largo spazio a gruppi emergenti, cuore pulsante di tutte le edizioni. Il Meeting del Mare 2017 conclude la sua lunga estate il 30 e 31 Agosto, tutti gli eventi in programma sono ad ingresso gratuito.

Per ulteriori informazioni www.meetingdelmare.it

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.